Psicologia e caratteristiche del segno

LA PERSONALITA'

I nativi dell'Acquario possiedono quasi sempre una personalità molto originale, anticonformista, spregiudicata. Amano avere intorno molti amici, con i quali ingegnarsi nel progettare cose stravaganti e divertenti, che escano dai canoni abituali e dalla solita routine.

Dominati dal pianeta Urano, sono naturalmente predisposti al progresso e alla tecnologia, oltre ad essere sostenitori di ideologie d'avanguardia e di innovazioni di ogni genere.

Pronti ad affrontare per primi ogni nuova esperienza, lottano senza tregua per difendere ciò in cui credono, disposti anche a pagarne le conseguenze sulla propria pelle.

Sono in realtà grandi idealisti, che si entusiasmano e infervorano per grandi ideali di umanità e solidarietà universale, ai quali spesso aderiscono in modo assoluto, senza mezzi termini, tendenza, questa, che rischia di renderli talora intransigenti su certe posizioni utopiche e difficilmente realizzabili concretamente.

L'Acquario è in analogia con la Undicesima Casa, che si riferisce all'amicizia e ai rapporti interpersonali spontanei e disinteressati. Indica inoltre la propria armonia interiore e la comunione di valori con l'esterno. 1 nativi di questo segno considerano l'amicizia una cosa essenziale, più importante talvolta del rapporto di coppia. E non solo! Essi ricercano continuamente dei fini comuni, delle mete comunitarie da realizzare insieme agli altri esseri umani. D'altro canto, però, se non trovano intorno a loro persone altrettanto altruiste e all'avanguardia, possono tendere a chiudersi in un certo individualismo sterile, divenendo ribelli e veri distruttori delle regole per puro principio. Per questo spesso gli Acquario si dimostrano veri e propri oppositori o anarchici.

Nel loro abbigliamento, ad esempio, emerge questa naturale tendenza all'originalità: avranno sempre qualcosa di stravagante e inconfondibile, che li farà distinguere dalla "gran massa" fuori dai canoni fissi della moda. Non si vuol certo dire che siano snob, tutt'altro, ma semplicemente le "divise" e gli abiti tutti simili, senza personalità, non si addicono loro. Spesso, con i loro gusti d'avanguardia, sono precursori delle mode future, che prima degli altri intuiscono; accettano subito le idee nuove, poi se ne stancano molto presto.

Non si fanno certo scrupoli a frequentare ambienti di vario genere, soprattutto gruppi che portino avanti ideologie particolari, e spazino nei vari campi collegati alla psiche e alla mente. L'importante è che chi èloro accanto non sia schiavo dei pregiudizi e del conformismo o che, almeno, non li condizioni nella propria libertà di pensiero e di autoespressione.

Hanno infatti uno spirito indipendente in tutto, un assoluto bisogno di autonomia e libertà. fi partner dovrà quindi non mostrarsi mai geloso o possessivo, né con pretese di fare piani e programmi a lunga scadenza. Chi sta con un Acquario può aspettarsi di tutto: cambiamenti istantanei, novità di ogni genere, rovesciamenti di abitudini. Non sempre, però, bisogna ammetterlo, è disposto ad accettare le idee e le modifiche di chi gli è accanto.

L'affermazione sociale e la scalata al successo non sono mete che li attraggano molto, soprattutto se per realizzarle occorre competere alacremente e seguire ritmi troppo frenetici e disumani. Solo se il nativo non è ancora riuscito a mettersi sul cammino indicatogli dal segno natale si dimostrerà arrivista e opportunista, pronto a sfruttare ogni occasione a proprio favore; possono, in tal caso, emergere aspetti di avarizia e di prepotenza. Quando invece il nativo Acquario sta armoniosamente seguendo la sua più vera natura, rifiuta i compromessi e si dimostra abile, intuitivo e razionale nella programmazione e realizzazione dei suoi scopi altruistici. Ricchi di "savoir faire" ' capacità decisionale e forte magnetismo, conquistano chi li circonda, convincendo gli altri delle proprie opinioni.

Un tratto tipico acquariano è il distacco che questi nativi assumono in moltissime situazioni, evitando di farsi coinvolgere emotivamente e troppo istintivamente. Preferiscono chiarire le cose e farsi una loro precisa opinione prima di agire e, nel caso ritengano la faccenda "storta" per una qualsiasi ragione, non hanno alcuna esitazione nel troncare il legame o interrompere la collaborazione. Difficilmente rimpiangono il passato, guardano quasi sempre in avanti, verso il futuro, anche se alcune loro decisioni al riguardo potrebbero anche far soffrire qualcuno.

La loro personalità, comunque, imprevedibile e inafferrabile, affascina e conquista coloro che in qualsiasi modo abbiano un destino che si intreccia con il loro.

IL BAMBINO

Il piccolo Acquario è solitamente distinguibile dagli altri bambini per la sua originalità e ingegno. Possiede, già da piccolo, una spiccata personalità, che si esprime con precoci esigenze di autonomia e attraverso il desiderio di comprendere e ragionare sulle cose.

E' portato a farsi diversi amici e a comunicare con tutti per soddisfare il proprio desiderio di sapere e di scambiare ciò che pensa e sente con le persone care. Solitamente cerca il dialogo con i genitori, con i quali si apre con immediatezza e spontaneità, a meno che non tentino di imporgli regole rigide e principi indiscutibili. Vuole capire i motivi delle cose e non essere costretto ad ubbidire ad una autorità severa e intransigente.

E' talora presente in lui un senso di ribellione e di protesta, che dovrebbe essere in certo modo frenato, ma da lontano, discretamente, senza interventi diretti e punitivi, con i quali si rischierebbe di ottenere effetti contrari a quelli desiderati.

Questo nativo guarda fin da piccolo verso il futuro: è attratto dalla tecnologia e dai prodotti del progresso, quindi lo si potrà vedere alle prese con video-game, apparecchiature moderne, giochi di costruzione, meccanica, elettricità. Affascinato da ogni cosa nuova, non avrà problemi a star da solo ad ingegnarsi e a capire e scoprire come funzionano gli oggetti del suo interesse. Poi, però, sarà desideroso di comunicare alle persone care e agli amici le sue scoperte, entusiasta di tali novità.

Non dimenticate, inoltre, che ama anche la natura, il mondo animale e alcune espressioni artistiche.

LA DONNA

La donna nata sotto il segno più portato alla libertà di tutto lo zodiaco è quasi sempre autonoma e autosufficiente nei vari campi dell'esistenza. Cerca di costruirsi prima di tutto la propria indipendenza economica, per non dover rendere conto a nessuno delle proprie scelte e decisioni. Mal sopporta infatti le restrizioni alla propria libertà o qualcuno che le dica cosa deve o non deve fare.

Al partner richiederà dunque il rispetto delle proprie scelte, rifiutando qualsiasi forma di gelosia e possessività, che non sono altro per lei che indici di mancanza di fiducia e di vero amore.

La donna Acquario è affascinante e mutevole, capace di presentare aspetti sempre diversi di se stessa ed essere cosi un poco misteriosa e impenetrabile. Possiamo vederla talora dolce e appassionata, talaltra piuttosto distaccata e discreta. là comunque solitamente sensibile e rispettosa dei sentimenti altrui, più che focosa e travolgente.

L'amicizia e la solidarietà sono per lei valori fondamentali, per i quali èanche disposta, spesso, a mettere al secondo posto ì legami sentimentali. E conquistata da tutto ciò che è nuovo, avventuroso e stravagante; quindi le persone troppo abitudinarie e tradizionaliste non hanno in effetti molto da spartire con lei.

Tende a crearsi molti interessi ed hobby coinvolgenti, che sa abilmente coltivare e proseguire durante il tempo libero.

E una buona madre, che cerca di infondere ai figli principi umanitari, rispetto e altruismo; cerca anche di instaurare con loro un dialogo aperto e scevro da pregiudizi.

Quando decide di legarsi è una compagna fedele, attenta e sincera, che renderà la vita a due molto vivace e movimentata, caratterizzata da viaggi, interessi vari e una ricca vita sociale.

L'UOMO

L'uomo di questo segno è nato libero ed esprime ciò in ogni settore della vita. Non ama costrizioni e limitazioni alla sua libertà d'azione ed è continuamente proiettato verso il futuro e le innovazioni.

In amore non è certamente facile convertirlo al matrimonio, anche perché non comprende perché si debba legalizzare un'unione sentimentale. Ha una naturale avversione per la burocrazia e le regole fisse, ma un grande rispetto per gli altri, per i loro desideri e per le loro esigenze.

E' un uomo sensibile e di buon gusto, che sa corteggiare con garbo, ricercando punti di intesa a vari livelli. Non è generalmente molto passionale e sensuale, ma molto affascinante, intelligente ed intuitivo. Quando decide di scegliersi una partner fissa sa essere fedele ed affettuoso, pur mantenendo un ineliminabile desiderio di evasione e spirito di avventura.

La routine e la monotonia non fanno al caso suo: del resto difficílmente si annoia, in quanto sa sempre crearsi molti stimoli e interessi e vivacizzare qualsiasi situazione.

1 rapporti amichevoli sono per lui fondamentali e infatti sa dare, in questo campo, tutta la propria comprensione e disponibilità, nonostante non sia sempre costante nel portare avanti i contatti. Dona spontaneamente la propria fiducia, ma se viene deluso non si fa alcuno scrupolo a rompere i rapporti affettivi e sentimentali con tali persone, anche senza dare spiegazioni e giustificazioni.

Nel lavoro, se gli piace e ne è convinto, dà il massimo di se stesso ed ottiene solitamente ottimi risultati, soprattutto grazie alla sua intelligenza analitica, ai riflessi pronti e alla capacità di intuire le soluzioni migliori. Non ha del resto problemi nei rapporti sociali e nelle relazioni di lavoro, però non sopporta ambienti troppo chiusi o dove vigano regole ferree. t un uomo libero, che ha bisogno di sentirsi sempre autonomo.

L'AMICIZIA

Il segno zodiacale dell'Acquario è dalla tradizione posto in stretta correlazione con l'Undícesima Casa, quella delle amicizie. Per questi nativi infatti l'amicizia è un valore importantissimo, che talora tendono a idealizzare e vedere nel modo più sublime possibile .

L'Acquario è dunque, per sua intima natura, l'amico perfetto, disposto a far sacrifici e rinunce in nome della persona che ha conquistato la sua fiducia e il suo affetto. Con i veri amici ama soprattutto condividere alti ideali e progetti per il futuro, sogni di pace e solidarietà tra tutti gli esseri viventi. Comunque con loro condivide anche altrì interessì, di vario genere, che soddisfano la sua curiosità e il desiderio dì continuo rinnovamento e trasformazione. Sa immedesimarsi nei problemi altrui, anche se la sua disponibilità sovente non è costante, ma regolata dagli entusiasmi del momento. Tale discontinuità non è comunque da interpretare come insensibilità, ma semplicemente come espressione di una natura mobile e ricca, che necessita di numerosi contatti e scambi interpersonali. Anche in questo settore richiede reciproco rispetto e libertà, oltre ad un'estrema correttezza di comportamento; se tali valori vengono a mancare tronca senza esitazioni il rapporto. Difficilmente ritorna sui propri passi, anche perché non riesce più a riprìstinare i sentimenti precedenti e la spontaneità.

Il natìvo Acquario ha una vita sociale molto ricca e varia, infatti ama frequentare ambienti diversi e persone stravaganti, con idee originali e gusti inconsueti. Sa organizzare molto bene incontri e ritrovi, unendo, spesso in modo un po' azzardato, persone di ambienti e consuetudini completamente diverse tra loro.

EVOLUZIONE

L'Acquario è il terzo segno appartenente all'elemento Aria, dopo i Gemelli e la Bilancia; indica scambio, comunicazione, adattabilità. Nei Gemelli predominano i legami della mente, le doti oratorie, gli scambì commerciali e sociali; nella Bilancia vengono esaltati i legami di coppia, i sentimenti l'attenzione verso l'armonia delle forme; nell'Acquario, invece, predominano i legami più allargati, l'amicizia, il lavoro di équipe, gli ideali sociali e umanitari.

E' un segno dominato da due pianeti molto diversi tra loro: Saturno e Urano. Saturno indica la strada del dovere, delle meditate e sofferte realizzazioni concrete, passo dopo passo, nella quotidianità; Urano, invece, ci parla di entusiasmo e aspirazione verso il futuro, mete molto alte e sovente utopiche, al di là del concreto e del tangibile.

Chi nasce sotto il segno dell'Acquario deve attuare in sé il principio di comunicare, comunicare in modo autentico e cosmico, a tutti i livelli. Per far ciò è però necessario liberarsi dai condizionamenti esterni, dai pregiudizi e dagli schemi fissi, che impediscono di essere realmente se stessi e di far emergere le proprie doti migliori. Si tratta di affermare e ricercare la propria autonomia e libertà, superando le situazioni ristrette, che non danno spazio ad una libera e completa espressione personale.

Così la strada indicata agli Acquario è quella del superamento dell'individualismo e dell'egocentrismo, per abbracciare spazi e strutture più ampie, dedicandosi a diversi rapporti interpersonali, dall'ambito privato, nelle amicizie e conoscenze, a quello professionale, tramite collaborazioni e associazioni.

Gli Acquario non possono stare con chi limita la loro libertà di espressione o non condivide i loro ideali e le altissime aspirazioni. Nella loro natura è insito il cambiamento, la ricerca del nuovo, prendendo le distanze dalle consuetudini e dalle tradizioni ancorate al passato. Questo nativo potrà naturalmente temere, nell'attuazione di tali trasformazioni, di perdere ciò che possiede e rimanere solo, senza saldi punti di riferimento. E' questo, però, un errore, in quanto proprio l'Acquario sa abilmente intuire e procedere facilmente in tale direzione e solo così facendo può evolversi e far emergere le proprie ricchezze interiori.

L'altra tendenza insita in questi nativi, che se portata all'eccesso può essere negativa, è l'idealismo. Il pericolo è quello di non vedere la dimensione concreta e pratica delle cose, perdendosi nell'utopia, cioè nel perseguire mete irrealízzabili. Lo sforzo continuo che devono compiere è quello di tenere i piedi ben piantati per terra e portare nel concreto i loro bellissimi e altruistici ideali.

LA CASA

Osservando la sua casa, potremo scoprire molti particolari. Non è un grande amante dell'ordine e della precisione; infatti si vedranno vari oggetti lasciati in giro con naturalezza e noncuranza, soprattutto perché, secondo lui, è molto più bella e interessante una casa "vissuta" che un'abitazione rigorosamente in ordine. Ama i grandi cuscini e i divani, dove far sentire a proprio agio amici e ospiti, che solitamente sono numerosi. Non mancheranno poi oggetti particolari, pezzi rari e stravaganti, che difficilmente si possono trovare in giro normalmente. Predilige gli accostamenti forti e i contrasti, per cui arrederà la sua casa in modo eccentrico, accostando sovente l'antico con il moderno anche se la preferenza cadrà su oggetti d'avanguardia e mobili alla moda. L'Acquario si sentirà veramente bene in una casa con locali ampi e spaziosi e alle pareti quadri di ampio respiro, che rispecchino i suoi alti ideali e la sua propensione per il futuro.

GLI HOBBY

Per un nativo dell'Acquario il tempo libero è una cosa "sacra", da occupare nel miglior modo possibile: gli serve per spaziare da un campo all'altro, da un interesse all'altro, sempre attento a coltivare rapporti umani armoniosi e vivaci. La sua vita sociale è molto ricca, in quanto ha diversi hobby e gusti che può condividere con persone differenti, a seconda del momento e dell'umore. Non disdegna i locali dove andare a bere o mangiare in allegra compagnia, il cinema, il teatro o le mostre; d'altra parte spesso preferisce qualcosa di più tranquillo e rilassante, a casa di amici, oppure all'aperto, a contatto con la natura e gli animali, che ama e osserva sovente con curiosità e tenerezza.

La sua vitalità e vivacità lo conducono a praticare diversi sport, per i quali è molto portato. Visto che è adatto alle collaborazioni e alle attività di équipe, saranno per lui particolarmente indicati gli sport di squadra, nei quali può emergere per la sua prontezza di riflessi e assumere senza problemi il ruolo di caposquadra. Il nativo Acquario è comunque predisposto, dato il suo eclettismo, a qualsiasi sport voglia intraprendere, basta che ne sia convinto spontaneamente senza pressioni esterne. E scattante e veloce, quindi se la cava bene nella corsa, nel salto, nel tirassegno; ma non solo, si divertirà molto anche praticando l'equitazione, la scherma o - perché no? - il deltaplano.

Chi nasce sotto il segno della "fratellanza universale% poi occuperà buona parte del suo tempo libero dedicandosi al sostegno di alti ideali umanitari: si iscriverà ad associazioni e circoli che si dedicano alla difesa dei diritti dell'uomo, dei deboli e degli oppressi, allo scopo di superare le barriere che dividono gli esseri umani, al di là dei pregiudizi, delle discriminazioni di razza, religione e cultura. Difenderà a spada tratta anche l'equilibrio naturale e il mondo animale. Questo nativo èmolto adatto a organizzare incontri, ritrovi e progettazioni al riguardo.

REGALI - COLORI

Chi vuole renderlo felice gli potrà regalare libri e abbonamenti a riviste che riguardano i suoi interessi umanitari e che spazino in argomenti molto vasti, o che facciano grandi collegamenti e riferimenti a concezioni di tutti i paesi.

Qualsiasi regalo stravagante, poi, sarà di suo gradimento: un oggetto particolare, che esce dal comune, lo farà felice.

L'Acquario, non dimentichiamolo, è una persona estremamente moderna, che vive al passo con i tempi ed è attratto dalla tecnologia e dai ritrovati d'avanguardia. Gradirà dunque stereo, audiovisivi, calcolatrici, personal computer, radiotelefoni . Apprezzerà anche qualcosa di utile per la casa, come pratici elettrodomestici che gli facciano risparmiare tempo.

E stato provato sperimentalmente che i colori che ci circondano sono molto importanti, in quanto influiscono sulla nostra salute e sul nostro stato emotivo. E' quindi giusto che ognuno adotti i colori che più gli si addicono, secondo il proprio stato fisico e psichico del momento, per essere a proprio agio negli ambienti in cui vive e lavora, o per sentirsi bene addosso gli abiti che si indossano.

L'Acquario farà bene a circondarsi e a indossare colori sulle tonalità del grigio: grigio ghiaccio, antracite, argento; e anche, per quanto riguarda alcuni oggetti e l'automobile, i colori metallizzati. Gli si addice anche il verde piuttosto brillante, tinta che gli dona serenità e calma. In talune occasioni, però, si troverà a proprio agio, nell'abbigliamento e nell'arredamento, con accessori e sfondi di color nero marcato.

 
 

 

 
 

L'amore

LEI

Indipendente, libera, ama rispondere solo a sé stessa delle proprie azioni e decisioni anche in amore. Non per questo è però una donna intransigente o scorbutica: solamente vuole avere i propri spazi personali ed è generalmente ben disposta a lasciarli al pro­prio compagno, con il quale vuole instaurare un rapporto di reci­proco rispetto.

I suoi alti ideali umanitari la rendono interessante e stimolante, ricca di hobby e di una straordinaria carica di entusiasmo e voglia di esplorare cose nuove. Sarà un vero piacere conversare con lei e scambiarsi tante idee ed opinioni su qualsiasi campo dello scibile umano, ma in particolare riguardo ai valori di uguaglianza e soli­darietà, al rispetto della natura e degli animali.

Nel suo compagno cerca molto spesso affinità elettive, intesa a livello mentale e, non certo per ultimo, entusiasmo e apertura ver­so il futuro. là felice di condividere con il proprio lui esperienze nuove, idee originali, progetti strani.

Le piacciono molto le improvvisate, i cambiamenti di program­ma, le persone fuori dal comune.

Il suo partner dovrà sicuramente mettersi con lei su un piano di assoluta parità di diritti e di doveri; infatti non sopporterà certo a lungo una mentalità maschilista, anche perché la donna Acquario è tra le più emancipate di tutto lo zodiaco.

Nonostante la sua apertura mentale e la disponibilità, sovente non manifesta apertamente i suoi sentimenti con slanci affettuosi e tenerezze. E una donna sensibile, ma che mantiene un certo distacco e raziocinio. Nel rapporto sessuale è pretenziosa e piuttosto sicura, con idee chiare sulle proprie esigenze, unite al desiderio di raggiungere un'intesa più che soddisfacente per entrambi. Non è comunque una donna eccessivamente passionale, che si lasci trascinare da esperienze travolgenti e conflittuali, anche perché il sesso nel rapporto non le basta certamente e non occupa il primo posto nella scala dei suoi valori e desideri.

Non di rado instaura rapporti affettivi piuttosto liberi basati sull'anticonformismo. Se non è veramente convinta della cosa, non fa promesse né richieste di alcun genere: sa vivere il momento con spontaneità, senza crearsi alcun problema. Quando invece crede di aver trovato la persona "giusta" si lega volentieri ed è fedele e premurosa; in tal caso desidera il matrimonio, un rapporto stabile, nel quale possa dare e ricevere reciproco affetto e conforto.

Come donna di casa sa essere molto ospitale e cordiale con amici, conoscenti e vicini. 1 lavori di casa però le pesano ed è per questo un po' sbadata e discontinua: tutto ciò che è routinario e molto pratico infatti è contrario alla sua natura; non avrà quindi difficoltà, appena le sarà possibile, a demandare al partner o a qualche collaboratrice domestica queste noiose incombenze.

Talora idealizza troppo il proprio rapporto di coppia, pretendendo che sia perfetto, senza capire che anche il partner può avere debolezze e difettucci.

E' lei che solitamente dà carica e vivacità all'amore, prendendo l'iniziativa e coinvolgendo il partner in esperienze nuove ed emozionanti avventure.

LUI

E' un uomo molto autonomo, ricco di interessi, che difficilmente si farà condizionare o limitare per amore. Al primo posto c'è la sua libertà e la voglia di esplorare e sperimentare direttamente cose nuove. E' quindi attratto dalle donne particolari, stravaganti, che abbiano qualche tocco di estro e una marcata personalità.

Tende a non legarsi in giovane età ma ad instaurare varie relazioni o una sola non impegnativa, per poter coltivare tranquillamente i suoi interessi, disporre del suo tempo senza dover rendere conto a nessuno e, soprattutto, soddisfare la sua voglia di cambiamento.

In amore è pretenzioso; quando decide di legarsi seriamente vuole il massimo a tutti i livelli.

Nei rapporti sessuali l'Acquario è certamente tra i segni più disinibiti di tutto lo zodiaco: è fantasioso, creativo, privo di tabù e pretende che lo sia anche la sua compagna. E', del resto molto disponibile e desideroso di creare una buona intesa sul piano fisico, senza per questo considerarla la cosa più importante del rapporto.

Sul piano affettivo è premuroso e attento alle esigenze della partner, anche se spesso non è espansivo e tenero nell'espressione dei suoi sentimenti. Difficilmente si lascia travolgere da forti passioni, contraddistinte da alti e bassi, discussioni e rappacificazioni o, tanto meno, melodrammi. Sa piuttosto bene ciò che vuole e lo persegue con equilibrio, facendo uso del ragionamento e cercando di vedere in modo obiettivo i lati positivi e negativi della relazione.

L'apertura mentale, il buon gusto e la predisposizione per gli scambi umani e intellettuali sono sue magnifiche doti.

E' un idealista nato, che vuole condividere con la sua donna valori e opinioni, oltre ad una grande varietà di hobby e interessi culturali. Con lui la vita è varia ed emozionante: viaggi, improvvisate, serate in allegra compagnia, cinema, mostre, teatri e sport renderanno la vita a due sempre ricca e movimentata. Una donna un po' troppo casalinga e legata ai valori tradizionali potrà avere qualche problema a seguirlo nel suo desiderio di esplorazione, di anticonformismo e rottura dei soliti schemi. Il suo pensiero è sempre proiettato verso il futuro; tutto ciò che è vagamente ripetitivo, come le feste stabilite, le gite domenicali, i pranzetti con i parenti, lo rendono insofferente e nervoso; vuole che il suo rapporto d'amore sia diverso dagli altri, fuori dai binari usuali, all'insegna un po' dell'anarchia, della stravaganza e della modernità.

Non è facile che si decida a fare il "grande passo% ma in fondo in fondo, se la donna che gli sta accanto non si dimostra soffocante e limitante, è ben felice di trovare un porto sicuro dove poter star tranquillo e alternare i suoi voli pindarici e trasformismi con una situazione casalinga di pace e serenità.

RAPPORTI CON GLI ALTRI SEGNI: LE COPPIE

Acquario - Ariete

Questa coppia ha sicuramente delle carte vincenti per una buona riuscita. Il focoso Ariete coinvolge solitamente il più tiepido Acquario nella sua passionalità ed impulsività; l'Acquario, dal canto suo, coinvolge l'Ariete nei suoi ideali e nelle alte aspirazioni. Hanno in comune l'amore per l'imprevisto e le novità: sono una coppia sicuramente vivace, ricca di entusiasmo e di voglia di fare tante cose in allegra e spensierata compagnia. Potranno condividere interessi e passioni, come quelli per lo sport e la natura, mentre altri, inerenti ai principi umanitari e sociali, l'Acquario dovrà seguirli da solo. Nel rapporto sessuale solitamente l'intesa è molto buona, in quanto la fantasia dell'Acquario si completa con la passionalità dell'Ariete, il quale però dovrà assolutamente evitare scene di gelosia e possessività.

Acquario - Toro

La calma, che spesso contraddistingue il partner del Toro, attira lo spavaldo Acquario, dandogli senso di sicurezza e pace. D'altra parte però la voglia di libertà e anticonformismo acquariani possono rendere irrequieto il Toro, che deve fare una bella fatica su se stesso per non sbottare in scene di gelosia e pressanti richieste di conferma della solidità dell'unione. Entrambi poco disposti a cedere sulle proprie convinzioni e decisioni, fanno spesso fatica a trovare punti d'incontro e soluzioni di compromesso, ciò anche per la proverbiale testardaggine del partner Toro. Quest'ultimo contribuisce nell'unione con il suo senso pratico, assente quasi sempre nell'Acquario. La forte sensualità taurina coinvolge appassionatamente la curiosità e la creatività acquariane, ma solo se non sfocia in gelosie e limitazioni che l'Acquario non sopporterebbe a lungo.

Acquario - Gemelli

Entrambi segni di Aria, condividono la predisposizione allo scambio, alla comunicazione e alla socializzazione. Amano occuparsi di tante cose diverse, coltivare contatti sociali e amichevoli, scambiarsi opinioni e pareri. A livello intellettuale si intendono molto bene: sono intelligenti e curiosi, l'Acquario più anticonformista, aspetto che affascina i Gemelli, quest'ultimo invece sottilmente ironico e buon parlatore, caratteristiche che conquistano l'Acquario. Potrebbero esservi problemi per una certa tendenza egoistica e opportunistica che potrebbe essere, seppure in modo diverso, comune a entrambi. Non sono né possessivi né gelosi e ciò consente una convivenza civile, stima e rispetto reciproci, e anche, forse, una sessualità più cerebrale che passionale, che comunque unisce e gratifica questa coppia che ha buone possibilità di durare nel tempo.

Acquario - Cancro

Non è questa una delle unioni più facili, data la diversità di carattere e di obiettivi di questi due segni. Il Cancro, appartenente all'elemento Acqua, è molto più sensibile e ricettivo, attento alle sfumature e alle piccole cose; l'Acquario, segno d'Aria, è più spensierato e adattabile, tendente a spaziare e a non farsi coinvolgere. Il primo desidera costruirsi un focolare domestico e ha bisogno di continue conferme e affettuosità, il secondo, invece, è un po' distaccato, ha paura di legarsi e impegnarsi per lungo tempo. Potrebbe così esserci il tentativo, da parte del Cancro, di "circuire" il partner e convertirlo ad una unione un po' chiusa e tradizionale, cosa che ben difficilmente riuscirà ad attrarre l'Acquario, di natura anticonformista e spregiudicata.

Acquario - Leone

Il Leone è il segno che sul cerchio zodiacale si trova all'opposto di quello dell'Acquario, quindi i due o si scontrano o si completano a vicenda. E' facile che a prima vista i due si piacciano; infatti possiedono entrambi notevole fascino e forte personalità. Il Leone, però, re della foresta, tende a primeggiare, ad esibirsi e a porsi al centro dell'attenzione, cose che possono infastidire grandemente l'Acquario, solitamente non orgoglioso ed egocentrico. Quindi scintille e accesi scambi d'opinione per le due forti personalità che si scontrano, ma la passionalità leonina potrebbe venir opportunamente temperata ed equilibrata dall'atteggiamento più distaccato e ragionatore tipico dell'Acquario. Sovente quel comportamento un po' freddino eccita e affascina il focoso e passionale Leone.

Acquario - Vergine

Una coppia che si presenta un po' complicata, in quanto i due sono estremamente diversi e appartengono ad elementi scarsamente compatibili tra loro. Ciò nonostante alcuni atteggiamenti di distacco e l'interesse mentale e culturale li accomuna, rendendoli talora idonei a formare una coppia che funziona. Non di rado, però, l'eccessiva meticolosità e il desiderio di ordine della Vergine urtano la voglia di cambiamento e di estro acquariani. Le cose si risolvono se nella coppia il compito di organizzare e sistemare è delegato alla Vergine e quindi l'Acquario può essere sollevato da tali incombenze pratiche, che non gli piacciono affatto e gli pesano molto. L'erotismo tra i due non pare molto acceso e passionale, ma piuttosto cerebrale.

Acquario - Bilancia

Pur essendo entrambi appartenenti all'elemento Aria, si possono presentare tra loro dei problemi non da poco. Il partner Bilancia è infatti esigente e sensibile: desidera essere sempre al centro dell'affetto e delle attenzioni dell'altro, che invece, per natura, non ama i legami troppo stretti e vuole spaziare in vari ambiti. La Bilancia è poi amante del buon gusto e della raffinatezza, mentre l'Acquario, anticonformista e stravagante, segue poco ì dettami della moda e delle buone creanze. Ciò non significa che non si possano incontrare in simili interessi artistici, o nel desiderio di socializzare e creare diversi legami esterni alla coppia. Esiste qualche pericolo di tradimento da parte dell'Acquario, ma solo se la Bilancia si dimostra fragile e indecisa; se, al contrario, sarà risoluta e vivace, il partner non sentirà l'esigenza di distrazioni esterne.

Acquario - Scorpione

Unione contraddistinta da qualche contrasto e battibecco, ma anche simpatica e stimolante. La proverbiale passionalità scorpioniana non sempre trova riscontro nel più freddo Acquario, che però, a propria volta, è affascinato dalla sensualità e dall'incostanza del partner Scorpione. Si possono intendere su un piano mentale, ma non molto su alcuni modi di sentire e concepire il rapporto a due; in particolare il carattere lunatico e possessivo dello Scorpione contrasta in modo abbastanza radicale con la disponibilità e l'altruismo acquariani. Lo Scorpione sarà eccitato dagli atteggiamenti talora distaccati del partner, che stímoleranno il suo intrinseco amore per le complicazioni, la conquista e il possesso; di questo l'Acquario potrebbe inizialmente non accorgersi e poi restarne un po' dispiaciuto.

Acquario - Sagittario

Molti punti in comune in questa coppia: amano la libertà, il contatto con la gente, una vita movimentata e ricca di interessi. Insieme difficilmente si annoiano, perché l'entusiasmo e l'ottimismo fanno loro vedere la vita sotto una luce più bella, consentendo di sdrammatizzare le situazioni e affrontarle con più fiducia. Il Sagittario è spesso affascinato dai grandi ideali e progetti del partner Acquario e tende quindi a seguirli e a cercare di metterli in pratica, rendendoli meno astratti e teorici. Qualche piccolo problema può esserci se il centauro si dimostra un po' troppo ingenuo e impulsivo, atteggiamenti che contrastano molto con la mentalità disincantata e talora opportunistica dell'Acquario; il Sagittario, dal canto proprio, può lamentare la mancanza di tenerezza e di effusioni. 1 punti in comune sono comunque tanti e possono sovente portare ad una vivace ed interessante convivenza.

Acquario - Capricorno

Segno d'Aria il primo, portato agli scambi di opinioni e alla comunicazione nella sua forma più astratta, segno di Terra il secondo, incline a concretizzare ogni cosa per ottenere risultati molto tangibili. Questa coppia può funzionare se l'Acquario accetta di farsi un po' organizzare la vita dal Capricorno e demanda a lui le cose pratiche, rinunciando in parte ai suoi grandi voli pindarici. C'è sicuramente il rischio che il più concreto Capricorno si innervosisca per l'eccessivo anticonformismo e rifiuto delle regole sociali dell'Acquario, che tra l'altro non condivide neppure la sua ambizione e corsa al raggiungimento forzato di ambite mete sociali. 1 due possono però raggiungere posizioni di mediazione usando la loro intelligenza e trovando un buon accordo sessuale, soprattutto se la fantasia acquariana riesce a scaldare il poco vivace erotismo capricorniano.

Acquario - Acquario

Quest'unione solitamente soddisfa i due partner ed è molto gratificante per entrambi riguardo ai bellissimi sogni e progetti umanitari che possono condividere e perseguire insieme. La loro adattabilità e propensione a sperimentare continuamente nuove cose ed interessi li rende una coppia particolarmente vivace, stimolante e simpatica a tutti. Sono capaci perciò di trascinare gli amici in avventure meravigliose e istituire associazioni e meeting per la difesa di qualche grande ideale. La coppia, d'altra parte, pecca dal punto di vista pratico, in quanto nessuno dei due è portato a sbrigare le cose quotidiane e i lavori pratici, tanto noiosi quanto indispensabili. L'erotismo tra loro non sarà mai la parte più importante del rapporto, anche se l'intesa non mancherà, rinforzata dalla reciproca fantasia e mancanza di tabù.

Acquario - Pesci

L'Acquario, se ci tiene veramente all'armonia della coppia, dovrà cercare di essere più affettuoso e premuroso con il Pesci, che ha bisogno di sentirsi amato e rassicurato con tenerezze e coccole. D'altra parte il Pesci dovrà dimostrarsi meno mutevole e volubile e un p& meno sentimentale. 1 due si intendono in una reciproca sensibilità riguardo ad ideali e ad ampie vedute umanitarie. Rimane un po' di possessività e romanticismo da parte dei Pesci, che potrebbero creare malintesi e discussioni, solitamente risolti però grazie alla dolcezza e alla sensualità di quest'ultimo. Possono condividere interessi e talenti artistici, oltre all'amore per la natura, per gli spazi aperti e al desiderio di vivere l'esistenza con intensità ed entusiasmo.

CONQUISTE... E ABBANDONI

Come conquistare un Acquario

La donna che riesce a fargli percepire il proprio affetto senza liimitarlo nelle sue scelte è la partner ideale. L'Acquario è infatti insofferente dinanzi a rapporti troppo chiusi e "appiccicosi", mentre resta letteralmente incantato dalle donne indipendenti e decise, che abbiano bene in mente ciò che vogliono dalla vita e sappiano conquistarselo, basandosi unicamente sulle proprie forze. Le donne capaci di essere fantasiose ed eccentriche lo affascinano; infatti vuole accanto a sé una partner che sappia anche stupire, che vesta in modo stravagante e porti avanti idee d'avanguardia e anticonformismo. Se poi a letto sa essere creativa e fantasiosa, senza falsi pudori e reticenze, lui sarà letteralmente conquistato, senza più alcuna arma di difesa!

Come farsi lasciare da un Acquario

Odia le banalità, i pettegolezzi e tutto ciò che è prevedibile e scontato, quindi chi si vuole "liberare" della sua presenza basta che assuma queste caratteristiche e sarà senza rimpianti abbandonato. Si deve poi tener presente che quest'uomo ha una concezione piuttosto ideale del rapporto, per cui la donna che si dimostri poco coerente nelle sue azioni o che tradisca la fiducia che lui solitamente ripone in lei otterrà l'effetto desiderato assai velocemente. Non essendo un uomo lagnoso e tendente a drammi e accese discussioni, è sovente sufficiente, per interrompere il rapporto, un dialogo aperto e sincero, con il quale si convincerà abbastanza velocemente dell'assurdìtà di portare avanti un rapporto insoddisfacente e troppo complicato.

Come conquistare una Acquario

E' attratta dai grandi ideali e principi e quindi dagli uomini che si fanno paladini per difendere un'idea e aiutare le persone che si trovano dalla parte degli oppressi e che subiscono ingiustizie. Chi voglia conquistarla deve perciò dimostrarsi sensibile e di ampie vedute, disposto ad avere con lei continui scambi di opinione e nuovi punti di vista. E' attratta da uomini con forte personalità, che abbiano qualcosa di diverso dagli altri nel modo di comportarsi e anche nel vestirsi. Un tocco di eccentricità nel look del partner la entusiasma, evitando la monotonia e l'appiattimento che lei tanto detesta. Sarà affascinata da un uomo dai mille volti ed interessi, creativo e disinìbito, che sappia stare tra la gente, ma anche nell'intimità, circondandola sì di attenzioni, ma senza esagerare!

Come farsi lasciare da una Acquario

Chi si dimostrerà possessivo ed eccessivamente premuroso con lei otterrà l'effetto esattamente contrario: lei si sentirà in prigione escapperà a gambe levate. E' una donna molto autonoma, amante della libertà, per cui non sopporta un partner geloso e che le imponga regole e limiti alle proprie decisioni. Chi vuole farsi lasciare da una Acquario basterà che si comporti un po' da maschilista, che incominci a mostrarsi contrariato per alcune sue uscite con amici, e sarà da lei velocemente liquidato! 1 suoi interessi e le sue conoscenze sono una parte basilare della sua esistenza e non è disposta a rinunciarvi per nessun motivo, neppure per l'uomo che ama! Come tocco finale, poi, andrà bene mostrarsi un po' pigri e apatici, un po' monotoni e privi di entusiasmo!